venerdì 1 agosto 2008

forever president hellas parties


mercoledì 16 luglio 2008

Coming soon...

lunedì 7 luglio 2008

LETTERA ALL'ATLETICO ARGO


Ciao Atletico,
caro, carissimo, unico Atletico, l’ironia, principio fondamentale, era già insita nel tuo nome prima ancora di vederti in fasce, prima ancora di concepirti, discendi infatti dal mitico Atletico Cuba Libre, degenerazione senior, nonché ufficiosa, dei mitici Juniores ’85, la squadra meno da basket ma più divertente che abbia solcato i parquet di gioco.
Ora, inizio luglio, affacciato ad una finestra sul sole cocente, sballottato da una festa all’altra, ripenso a te, ripenso a ciò che sei stato, e l’unica cosa a cui penso è: melanconia, spleen, tristezza, scegli ciò che preferisci.
Mi manchi, Atletico, mi manca il tuo ridere di tutto, il tuo fregartene dei punti sul tabellone, mi manca la birra post-allenamento, mi mancano i commenti di mitch sul tuo blog, mi manca l’orgoglio di essere parte di te.
Non voglio cercare un colpevole della tua scomparsa, non voglio immolare ne’ glorificare nessuno, voglio capire perché è successo, capire perchè ciò che tu rappresenti si è dissolto quand’era indissolubile.

Tu eri, o meglio saresti dovuto essere, essenzialmente 2 cose: IRONIA E CUORE.
L’IRONIA, per un verso non è mai venuta a mancare, dall’altro, quello agonistico e nella persona di alcuni(tipo me medesimo, il creatore), si è inziato a prendere la cosa un po’ troppo sul serio o troppo poco, e l’anima dell’argo s’è andata spengnendo.
Il CUORE, in certe persone non c’è mai stato, in altre non è riuscito ad esprimersi, in altre non è mai mancato. Ma è proprio la mancanza del sentimento, del sentire di dover, o meglio di voler fare dei sacrifici per la propria squadra, per il proprio gruppo, che ha affondato l’Argo. Non ci abbiamo creduto abbastanza, non siamo stati eroici, semplicemente, non sentivamo le partite, l’orgoglio, la voglia di lottare per qualcosa di nostro, questo è veramente mancato. E se non riesci a condividere qualcosa di tuo per darlo agli altri, un sacrificio, un pezzo della tua anima, allora non potrai creare nessun legame, e non potrai creare una squadra.

Quando i miei figli, i miei nipotini, mi chiederanno chi sei stato, chi era l’Atletico Argo, io risponderò loro:”Fu una cosa bella che sarebbe potuta essere fantastica, fu un insieme di amici che sarebbero potuti essere una famiglia.”

martedì 10 giugno 2008

CAMPETTO

Chi vuole venire oggi pomeriggio (martedì...) a fare due tiri al campetto del noce è ben accetto
ritrovo ore 18.15
ciao ciao

sabato 7 giugno 2008

ILGALLOOO!!!!

mercoledì 28 maggio 2008

Domenica 1 giugno incontro Atletico Argo



Questa domenica tutti gli esponenti della squadra dell'Atletico Argo sono invitati al parco del Noce (per chi non sapesse quello in fondo a via della Canalina), verso le ore 17.00, per discutere del futuro della società e della squadra, fra un tiro a canestro e un film di Spike Lee...

Siete pregati di patecipare numerosi perchè la decisione va presa tutti insieme...

Grazie per l'attenzione, a domenica.

giovedì 22 maggio 2008

SEEEEEEEEE!!!!!!!!!!!!

martedì 20 maggio 2008

Che ne sarà di noi?


Incerto. Volgiamo il guardo verso l'orizzonte, verso il futuro prossimo e non possiamo descriverlo in altro modo. Incerto come il futuro di alcuni giocatori, incerta come la serie che si affronterà, incerto l'allenatore e incerta la dirigenza. C'è un futuro nell'Atletico, o almeno così sembra, ma è nebuloso e avvolto nel mistero.


Inzialmente si parlava di una cordata Torriana dei delusi della gestione Siligardi, con in arrivo 3/4 elementi di alto livello Promozione, gettando le basi per l'arrivo di Beltrami e Aldrovandi, e richiamando chissà quanti altri giocatori, dando per certa a quel punto la creazione di 2 squadre(Prima e seconda o prima e CSI) e la nomina di Pambianchi come Head Coach. Tutto ciò è invece sfumato, ma ci sono altre 2 ipotesi di fusione, più remota quella con S.Ambrogio di Rivalta, guidata da Franzoni e Marchesi(che lascerà l'Atletico in caso di mancata fusione), più realistica quella con S.Pietro, composta dai giovani Torre in uscita dalle giovanili e guidata da Alle Chesi. Della serie si parlerà una volta conosciuta una minima base di giocatori, per quanto riguarda la Presidenza, vista l'imminente abdicazione di Lancetti, è in testa dopo i caucus dell'Acquedotto, Mattia Scolari, senatore della Rosta. L'Atletico perde cmq pezzi, via Marchesi direzione S.Ambrogio,via Poli e incerto Lancetti tentati dalle sirene delle serie superiori, Simeone ingoiato dagli impegni di lavoro e da Allenatore, Carmine procinto a tornare prodigo da Coppola... In più è arrivata richiesta dalla Torre CSI(vicecampioni provinciali) all'ancora presidente Lancetti, affinchè alcuni dell'Atletico si uniscano a loro. Insomma tutto è in alto mare....

martedì 13 maggio 2008

Stasera Portare Divise e Soldi




Visto che lo spareggio non ci sarà, invitiamo tutti, a portare oltre alla seconda quota(per chi deve ancora portarla), anche la DIVISA, stasera ad allenamento.

mercoledì 7 maggio 2008

BED BOTTOM

“Devi separartene!! E’ per il suo, e soprattutto il tuo, bene….”
“Il suo ed il mio bene è che resti con me!!”
Drew non capiva, la morbosa ossessione che aveva per quella ragazza era incurabile. Lei voleva lasciarlo, voleva mettere fine causa esigenze professionali a un rapporto che non era mai stato d’amore, ne’ da una parte ne dall’altra. Colin voleva farglielo capire, ormai da 4 anni, ma l’orgoglio di Drew, che ben conosceva la realtà, era impareggiabile. La possessività e l’ossessione per una persona a cui voleva un bene dell’anima, questo sì, andava oltre l’obiettività. Neanche il suo sogno, entrare nell’equipe di Renzo Piano, era il suo bene, per lui…
Colin così se ne andò, fallendo com’era successo con la Athens Enterprise, svuotandosi. Ricordò allora le parole di Ranny:”Non puoi pretendere che la passione altrui sia uguale alla tua. E’ un grande progetto, credo non ci siano abbastanza grandi uomini.” L’amara verità dell' amico regista risuonava nella sua mente, quando, entrato al McKenzie, gli si fece avanti il buon vecchio Copper:”Forse abbiamo una speranza, dobbiamo far sì che non rimanga tale...”

martedì 29 aprile 2008

GRAN BARBECUE DI FINE STAGIONE

Sabato 3 maggio a pranzo si organizzerà a casa di Tet la tanto attesa grigliata di fine anno in cui la squadra potrà finalmente usufruire delle sanzioni disciplinari subite da alcuni (vedere post del sottoscritto in data 20 aprile)

DARE PER FAVORE CONFERMA DELLA PROPRIA PRESENZA, tutti sono invitati.

Inutile dire che chi non ha intenzione di saldare il proprio debito (sarebbe infame e bugiardo) è meglio che non si faccia vedere.

Siccome 50 litri di birra sono oggettivamente troppi anche per noi (che squadra indisciplinata che siamo...), le multe verranno convertite in denaro utile all'allestimento del pranzo.

Istruzioni per la conversione:
1 sanzione disciplinare=5 litri di birra (barilotto)
prezzo medio di un barilotto=10 euros (in linea con quanto stabilito a inizio stagione)

e adesso mano alla calcolatrice e che nessuno se ne esca con la cazzata: "magari porto 2 bottiglie di lambrusco"

vi aspettiamo numerosi.

lunedì 28 aprile 2008

ALLENAMENTO: Dodo & friends VS Tiri & friends


Amici sportivi, ma sopratutto, amiche sportive, domani sera non perdetevi lo spettacolare incontro amichevole che si terrà alle ore 21.30 nella palestra ITC Scaruffi in via Filippo Re.
Sarà una serata di gala, in cui tutti i protagonisti della società dell'Atletico Argo assieme alla special guest, Tirelli Francesco, si scontreranno in un super fest di puncho puncho ram raml, dove Actione, Velocità, Terrore, Suspenso, Romanza, Goblin saranno gli ingredienti essenziali di uno fantastic trip di spidermafication... per tutti la famiglia!


Solo uno uomo risolvere questa cosaaa!!!

mercoledì 23 aprile 2008

Quale futuro si prospetta all'orizzonte per l'Argo?

A.S.D. ATLETICO ARGO COME IL GOVERNO PRODI: NATO MALE E FINITO PEGGIO!!!
Nulla da fare per la compagine reggiana che, sulle orme del governo Prodi, retrocede mestamente in seconda divisione. Una retrocessione, forse, prevedibile, ma non in questo modo. Ci sarà molto da riflettere da parte della società sul futuro di questa squadra. Perseguire il bene comune oppure c'è sotto qualcos'altro???

N.B. Siete invitati a dire la vostra su cosa volete fare il prossimo anno. Chi vuole continuare, chi smette, chi vuole fare la prima divisione, chi la seconda, cosa va, cosa non va e chi più ne ha più ne metta.

domenica 20 aprile 2008




1) Lancetti Edoardo Luigi : - fallo tecnico nella partita Albinetana - Atletico Argo
- fallo tecnico nella partita Montecchio - Atletico Argo
- fallo tecnico nella partita Atletico Argo - Sirio Scandiano
- fallo tecnico nella partita Rubiera - Atletico Argo

2) Scolari Mattia : - laurea

3) Poli Alessndro : - fallo tecnico nella partita Bibbianese - Atletico Argo
- laurea

4) Avanzini Stefano: - fallo tecnico nella partita ct Albinea - Atletico Argo

5) Simeone Amedeo : - salta la partita Divina - Atletico Argo senza dare il dovuto preavviso

6) Pambianchi Patrik : - espulsione per proteste nella partita Montecchio - Atletico Argo

venerdì 18 aprile 2008

chiedo un parere agli esperti: cosa vi sembra che dica al secondo 24?



(a me sembra che tiri una madonna)

mercoledì 16 aprile 2008

italian spiderman

U A A A....® (copyright UAA® Corporation)
special thanks to Joseph Roth

giovedì 10 aprile 2008

NUOVO POST SENSAZIONALE!!!!

U A A A....

domenica 30 marzo 2008

allenamento di martedì 1 aprile

c'è allenamento martedì ?(ricordo che mercoledì si gioca a bagnolo)
Se c'è allenamento si riesce a contare in quanti saremmo? così magari evito di passare una serata a vedere scola lanciarsi per terra col trampolino elastico (senza offesa ma esistono modi migliori per passare il tempo)

sabato 22 marzo 2008

BUONA PASQUA ARGO

mercoledì 19 marzo 2008

STE HA FINITO GLI ESAMI!!!


..la laurea a luglio è ormai vicina

lunedì 17 marzo 2008


sabato 15 marzo 2008

RINFRESCHIAMOCI LA MEMORIA (e già che ci siamo rinfreschiamoci anche con una bella birra)

1) Lancetti Edoardo Luigi : - fallo tecnico nella partita Albinetana - Atletico Argo
- fallo tecnico nella partita Montecchio - Atletico Argo

2) Scolari Mattia : - aggressione nei confronti di un compagno (Albinetana - Atletico Argo)
- laurea

3) Carapezzi Andrea: - laurea

4) Poli Alessndro : - fallo tecnico nella partita Bibbianese - Atletico Argo

5) Simeone Amedeo : - salta la partita Divina - Atletico Argo senza dare il dovuto preavviso

6) Pambianchi Patrik : - espulsione per proteste nella partita Montecchio - Atletico Argo


a me un po' di sete è venuta...

mercoledì 12 marzo 2008

Dai Dubbi Amorosi di Pietro L'Aretino

Dubbio X
Sul cazzo che rizzato avea fra Carlo
giù dal balcon cascò suor Margherita,
le ruppe il culo e le salvò la vita.
Dovea perciò dolersi o ringraziarlo?

Risoluzione X
Se nel precipitar suor Margherita
non dava il cul sul cazzo di fra Carlo,
certo moria; onde ringraziarlo
dee che col cazzo suo le diè la vita.

il ritorno di Leonida!!


a nome di tutti, Michi, grazie per essere tornato.....

ps per chi non se ne fosse accorto michi è ricomparso con un commento nel post "Divina affonda l'Argo" il giorno 12 marzo ora 7:08 AM (GMT+1:00:00)

michi questo è per te..

giovedì 6 marzo 2008

Divina affonda l'Argo!!!


Ebbene si. Oggi ci troviamo a commentare una delle più disastrose sconfitte dell'Atletico Argo. Non tanto per il passivo, anche se è umiliante pure quello, ma per il nome dell'avversario: la Divina!!! Si, proprio lei; la squadra che l'Argo doveva battere a tutti i costi per essere certa della salvezza, di non retrocedere, di poter giocare le prossime partite con più serenità...ma diciamoci la verità...con serenità si giocherà lo stesso perchè a quanto pare solo a pochi sta a cuore il futuro di questa squadra. Forse è stato un errore iscriversi a questo campionato; ma avendolo fatto, tanto vale provare a salvarci. L'assenza di Poli è stata determinante e diciamoci la verità, la sfiga pure. Diciamo che complessivamente in una settimana l'Argo si è giocata 4 punti in classifica e il suo miglior giocatore. Pazienza, guardiamo avanti e pensiamo che forse saranno più facili da battere Rubiera, Scandiano o il Boiardo rispetto a una Divina che ha effettuato innesti di tutto valore rispetto all'andata. Ora si aspetta con ansia il rientro di Pollo e speriamo che sia sufficiente...anzi sicuramente sarà sufficiente!!!

martedì 4 marzo 2008

Tempo di EROI



C'è un tempo per cazzeggiare, c'è un tempo fregarsene, c'è un tempo per non avere voglia.
E c'è un altro tempo, in cui cio che non conta sparisce e lascia spazio all'uomo che è in tutti noi.
E' questo quel tempo, il nostro tempo, il nostro momento, in cui è giunto il momento di lottare per i nostri sacrifici e per quelli dei nostri compagni, per quello alla nostra destra che ci difende col suo scudo, per quello alla nostra sinistra che proteggiamo col nostro, per quello che non combatte e per quello che lotta per tutta la battaglia.
Questo è il giorno in cui scopriremo se siamo eroi o vigliacchi, uomini o deboli.
Io credo in voi, AAAAAAAAAARGOOONAAAAAAAAAAAUUTIIIIIIIIIIIIIIIII!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

mercoledì 20 febbraio 2008

sabato 16 febbraio 2008

ancora....

venerdì 15 febbraio 2008

L'IMPERATORE





















Nel giorno di San Maura,13 gennaio 2008,
l'ex presidente dell'Atletico Argo Edoardo Luigi Lancetti è stato incoronato imperatore dal suo popolo.
L'imperatore Edoardo salvò il suo popolo dalla tirannia di Don Burani,il quale sfruttando a suo sfavore il vuoto di potere nel quale era piombata la popolazione di Argolandia proclamò Argolandia terra del clero confiscando ogni libertà morale ed ogni proprietà terriera.
L' illustre despota Lancetti di ritorno dal suo estenuante viaggio a Cannes ritrovò il suo popolo in miseria e privo di ogni libertà intelletuale.
Appoggiato dai suoi fedeli collaboratori..da Mr.g ad Albert Camus...L IMPERATORE potè contare sul lavoro del Barone Birra(tet) per il popolo..e grazie al "divino"Violent Jesus si portò nella sede di via Rovani i voti delle ragazze!
Cosi facendo vinse il referundum..grazie al quale il popolo festeggiò e tornò alla libertà!
Dopo la vittoria del referundum..Edoardo Luigi Lancetti venne proclamato imperatore...e Don Burani e Sir Marchesi vennero finalmente cacciati in esilio nelle isole Marchesi.

giovedì 14 febbraio 2008

BURANI ASSASSINO!

Burro, e per fortuna non sei riuscito a farmi questo...

CAMPAGNA ELETTORALE

L'ATLETICO ARGO ANNUNCIA LA SUA DISCESA IN POLITICA PER LE ELEZIONI DEL 13 E 14 APRILE 2008!!!


LA LISTA DEL PRESIDENTE DODO COMPARIRA' NELLE SCHEDE ELETTORALI CON UN SIMBOLO TUTTO NUOVO CHE RAPPRESENTA LA OMONIMA SOCIETA' CESTISTICA!!!





TUTTAVIA L'ASTUTO PRESIDENTE SAPENDO BENE DI NON POTER COMPETERE DA SOLO CONTRO BERLUSCONI E VELTRONI HA DECISO DI CERCARE ALLEATI IN MODO DA CONSOLIDARE IL SUO CONSENSO E VINCERE LE ELEZIONI!!!








TRA UNA BALLA E L'ALTRA DODO E'RIUSCITO AD OTTENERE IL SOSTEGNO DI TRE PARTITI DI NOTEVOLI DIMENSIONI: IL PARTITO CHE TE LA DA, IL PARTITO DELLA BIRRA E IL PARTITO WLF PADANO.


Il Presidente, subito dopo l'annuncio, ha rilasciato una strepitosa intervista a un giornale locale.
Alla domanda "Come mai una scelta tanto coraggiosa?" il Presidente ha risposto:" Dopo una attenta riflessione con il mio segreteario di partito, l'onorevole Burro, abbiamo deciso di scendere in politica per dare una svolta a questo paese che ormai non ne può più della destra e della sinistra".
Subito dopo la domanda sui suoi avversari politici "Ma lei è sicuro di poter sconfiggere colossi come Berlusconi e Veltroni?" il Presidente ha risposto: "Mmmm...si si!".
Alla fine il Presidente ha aggiunto:"Vorrei tanto ringraziare il mio amico Ste che con il suo partito WLF Padano ci ha permesso di ottenere i consensi delle regioni del Nord d'Italia, i miei amici Tet, Al e Jack che con il loro Partito della birra ci permettono di avere i voti dei beoni bontemponi alcoolizzati del paese e infine un infinito grazie all'amico Burna che con il suo partito che te la da ci permette di avere migliaia di voti di simpatizzanti della figa."
Alla fine dell'intervista il Presidentissimo ha rignraziato anche i suoi maggiori finanziatori per la campagna elettorale:





Alcune indiscrezioni sul programma di governo del Presidentissimo:
- Progetto del Partito dell'Atletico Argo Europeo di cui ne abbiamo già una foto


- Autostrada per il Paradiso che collegherà tutte le città d'Italia del quale abbiamo già un plastico:




VOTATE L'ATLETICO ARGO PER UN PAESE MIGLIORE, PER UN MONDO MIGLIORE!!!

lunedì 11 febbraio 2008

REFERENDUM

Restrizioni sì o restrizioni no?

sabato 9 febbraio 2008

DODO LA BIRRA


(e anche tutti gli altri)

potrei sembrare ripetitivo ma non posso fare un fotomontaggio nuovo ogni volta che dodo prende un tecnico, ho anche altre cose da fare!!

chi non riesce a leggere è un segaiolo

giovedì 7 febbraio 2008

CASO SCOLARI

Scolari - Argo: dopo l'esclusione le strade si dividono?

lunedì 4 febbraio 2008

martedì 29 gennaio 2008

G.I.Joe!!!

venerdì 25 gennaio 2008


che mondo di merda.....

giovedì 24 gennaio 2008

ESCLUSIVO

Uno spettatore di Atletico Argo - Sporting Rubiera (che ha chiesto di restare anonimo) aveva filmato la rissa di fine gara con il suo cellulare. Siamo riusciti a recuperare il video e ve lo proponiamo in esclusiva:



Dalle immagini si vedono coinvolti chiaramente il numero 7 dell'Argo e l'11 di Rubiera, mentre 1 arbitro perde il controllo. Il tutto si svolge alla palestra Scaruffi di via Filippo Re n° 8, il 22-1-2008, alle 23:17, davanti a 15 spettatori (quasi tutti "Irriducibili"). Qualcuno abbia il coraggio di giocarsi questi numeri al Superenalotto...

domenica 20 gennaio 2008

seconda rata



I giocatori dell'atletico argo sono pregati di portare la seconda rata da versare alla società. Poichè il termine del versamento è fissato per i primi di febbraio, siete pregati di consegnarmi il dinero( 100€) da martedì 22-1 a martedi 29-1 i ritardari saranno tenuti a dare un contributo al presidente Lancetti per il pagamento del ricco banchetto che gli tocca offrirci per l'elevato numero di multe collezionato in questo girone d'andata.
Cordiali saluti
Il CDA dell'Atletico Argo

sabato 19 gennaio 2008

we believe in a better world...

venerdì 11 gennaio 2008

da Sport Time di oggi

giovedì 10 gennaio 2008

TUTTO VERO!


Alessandro Poli è ufficialmente un giocatore dell'Atletico Argo. Il contratto dell'italo-portoricano è stato depositato formalmente in FIP questo pomeriggio. Dopo settimane di voci e smentite, allenamenti e visite mediche, si realizza il sogno dell'ambizioso presidente Lancetti: "L'arrivo di Poli è solo il punto d'inizio di una grande campagna acquisti - queste le sue prime parole da Rio de Janeiro, dove si trova per "curare" il dito del piede infortunato - che nella prossima stagione ci permetterà di puntare alla promozione. Quest'anno, però, ci basta una salvezza tranquilla".
Tranquillità è infatti la parola d'ordine in casa Atletico, dopo le note vicissitudini di alcuni players e gli scandali che ormai quotidianamente scuotono lo spogliatoio argonauta. Basterà Poli per risollevare una squadra che sin qui ha vinto solo una volta? Lancetti dice di sì e spiega perchè: "Poli è un talento immenso. Non fosse stato per il noto infortunio oggi giocherebbe in Legadue al fianco di Melli e Pugi. In più ci darà quella pericolosità dall'arco che finora ci è sempre mancata".

Chi è Poli

Alessandro (vero nome Alejandro) Poli nasce il 13 gennaio 1985 a Porto Rico e si trasferisce giovanissimo in Italia, a Reggio Emilia. Nasce politicamente in America Latina (celebri le visite da Fidel Castro insieme a Maradona) e cestisticamente nella Jolly dei "galacticos" dove militavano, tra gli altri, Pugi, Cortesi, Bergomi e il "nostro" Dodo. Vince tutto quello che c'è da vincere a livello giovanile prima di trasferirsi per qualche anno alla Pallacanestro Reggiana, dove in tenera età stringe un'amicizia con un giovanissimo Kobe Bryant (come dimostra la foto sotto), del quale è tuttora grande amico. Guardia-ala, eccellente tiratore, visto numerose volte sul parquet del Gnaker e sui playground di Reggio e provincia, ha sempre speso "buone" parole per il suo futuro compagno di squadra Mathjas Scolari. Sulla scia del "KaPaRo" (kakà-pato-ronaldo) del Milan, i tifosi dell'Argo sognano così di vedere presto all'opera l'accoppiata Scolari-Poli, già definita (con dubbio gusto) "ScoPo". La parola ora passa al campo: il debutto martedì 15 gennaio alle 21 a Scandiano contro la Sirio.

venerdì 4 gennaio 2008